Pedrini Store

Pedrini Store

C’era una volta Ivrea e Canavese

16,00

Antichi mestiere, pellegrinaggi, storia canavesana. In appendice 50 “parolacce” in piemontese
Autrice: Luciana Banchelli

COD: IvreaCanavese2019 Categoria: Tag: , , , , , , ,

Nel volume gli interessanti capitoli di storia reale, come lo scisma religioso di Montalto Dora che assunse agli onori della cronaca nazionale, le piccole e grandi fabbriche del Canavese allora agli albori di una industrializzazione ai primi passi, il pellegrinaggio a Oropa, gli antichi mestieri con i lavori artigianali scomparsi, e quelli dei girovaghi oggi non più esistenti come l’ombrellaio o lo stagnaro.
Sono racconti e momenti di vita passata, che descrivono Ivrea ed il Canavese in bianco e nero; con le tradizioni legate al tempo delle stagioni, alla dura vita agreste, al lavoro nella campagna, al commercio e alla loro vita.
Narrazioni mai dimenticate, a volte ripercorse con nostalgia, senza dimenticare anche alcuni simpatici aneddoti di vita, che si tramandano da padre in figlio e tratteggiano parti del nostro recente passato.
Nella sua ultima parte, nell’appendice, il volume propone la raccolta delle 50 parolacce canavesane d’uso contemporaneo, debitamente tradotte in italiano.
Sono parolacce che susciteranno la curiosità del lettore e ne siamo sicuri anche momenti di ilarità, un modo questo di evidenziare come il “piemontese” sia tutt’oggi lingua viva e utilizzata ogni giorno.

Peso 0.600 kg
Dimensioni 21 × 14.8 × 0.8 cm
Autore Luciana Banchelli
Pagine 130
Rilegatura Flessibile
Edizione Prima
Pubblicazione 2019