Luciana Banchelli

Luciana BanchelliLuciana Banchelli Stratta è appassionata di ricerca storica del suo paese, Montalto Dora (TO), dove, nel 1954, è nata e da sempre vi risiede.
La toponomastica, lo studio e la rilevazione di incisioni rupestri l’affascinano quanto il mondo antico.
Ne sono dimostrazione i libri: “Lorelleth l’energia dell’eternità” e “Atanor password templare sentiero dell’anima”.
Versatile anche nella pittura crea una tecnica che definisce: “Simbolismo concettuale materico”, dove la figura femminile è costantemente presente nelle sue tele e riveste un ruolo simbolico che si perde nella notte dei tempi.
Nel 2004 fonda l’associazione storico-culturale “Luci” dedita alla valorizzazione del territorio e all’organizzazione di conferenze e rappresentazioni teatrali.
Uno studio appassionato sullo scrittore Salvator Gotta, suo illustre conterraneo, la stimola a scrivere per lui articoli e pièce teatrali.